giovedì 29 settembre 2011

Rimmel STRONGER Base Coat Review

Buon giovedì.

Ecco la mia breve recensione su un prodotto che con religioso scrupolo testo ormai da circa due mesi.
Si tratta di una base coat che mi piace moltissimo.
La mia ricerca di una base protettiva per la manicure è ormai storica: la natura, non lo nego, mi ha dotata di unghie di spessore e resistenza più che discreti, che non si spezzano facilmente ma le cui estremità tendono purtroppo a sfaldarsi. Non mi prodigherò, in questa sede, in disquisizioni eziologiche sui deficit del mio apparato ungueale, fatto sta che ho sempre scelto le mie base coats in virtù delle loro sedicenti propretà rinforzanti e calcificanti.
Ne ho provate parecchie (ma molto parecchie :), alcune valide, altre meno, e tutte di marche piuttosto blasonate e costose. Eppure, la Stronger della Rimmel me le ha fatte dimenticare tutte: è fantastica.



Rimmel STRONGER
base coat


L'essenziale boccetta in vetro contiene 12 ml di fluido rosa che diviene del tutto incolore una volta applicato sull'unghia. Il tappo incorpora in sé un pennellino abbastanza piatto seppur non larghissimo, cosa che forse rallenta di qualche secondo la stesura ma che permette maggior controllo e più sapiente dosaggio del prodotto, prevenendo ogni spreco. Le setole s'impregnano di una quantità di fluido sufficiente a coprire tutte le unghie di una mano, senza il bisogno di reintingere ogni volta il pennello.





Ciò vuol dire che basta davvero poco prodotto per garantire un'adeguata protezione alle unghie. Difatti, altra lodevole caratteristica di questa base è la longevità: utilizzo la mia ormai da metà luglio ad ogni cambio di smalto (che mediamente avviene ogni cinque o sei giorni, ma si sa che la frequenza dipende anche dalla durata dello smalto in sé), ed ecco quanto - ancora, direi - ne resta in bottiglia:





Quel che più mi ha soddisfatta della Stronger, in ogni caso, è l'effettivo potere rinforzante e protettivo della sua formula, arricchita di calcio e cheratina. La sottoscritta ne è testimone: le mie unghie non si spezzano facilmente nemmeno dopo un trauma e la tendenza alla sfaldatura si è nettamente ridimensionata. Fede sacra alla promessa, insomma, e, trattandosi di una base che si autoelegge stronger, questo è ciò che più conta.






L'ho trovata da Acqua & Sapone in omaggio con l'acquisto di uno smalto della linea Rimmel PRO, ma l'ho vista tranqullamente in giro a 7,00 € circa. Fortunato, dunque, chi se l'accaparra a titolo gratuito o quasi ma, a ragione della sua efficacia e della sua encomiabile durata, una cifra del genere è un investimento che, a mio avviso, vale la pena fare.
Chi conosce altre buone base coats rinforzanti per unghie me le suggerisca pure: ne sarò grata.
Io, intanto, questa la consiglio di cuore.


Ciao =)


Marianna

3 commenti:

  1. grazie x il consiglio :) la comprerò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. Sono curiosa di provare anche io questo prodotto!
    Se ti fa piacere ti aspetto sul mio blog ^_^

    http://missmakeupandco.blogspot.it/

    RispondiElimina